fbpx

FRIEND!

  • Blog

Evitiamo di dare ogni cosa per scontata, anche l’ennesimo paio di pantofole donato da un amico,a noi che da sempre camminiamo scalzi, può renderci partecipi del miracolo di un'altra vita che ci passa accanto; siamo sempre concentrati sulle nostre, a volte misere, ambizioni per capire che la felicità, ambita e desiderata, è solo nell’abbraccio , nella sfida che l’altro impone alle nostre vite. Eppure siamo tutti consapevoli della gioia di un nuovo amico, quando la nostra anima si svela, quando il suo arrivo ci pone nell’attesa felice. Ecco il suo passo, il suo sorriso, il  suo sguardo sincero e il suo abbraccio che ci riporta a casa, quella casa dove ogni disperazione è cacciata via, perché siamo al riparo, siamo al sicuro, da ogni accusa, da ogni violenza di chi –con gesti e parole- violenta la nostra intima essenza, perché non ci riconosce. L’amico, invece, ci riconosce, ci guarda, per lui esistiamo, per noi lui esiste,e nell’incrocio dei nostri destini, si schiude il giorno felice.  Per esser amico, ci vuole impegno, dedizione, come un viaggiatore, che scopre pian piano  la meta del viaggio. L’amicizia  è necessaria all’amore, perché senza la fratellanza dei cuori, non può esservi amore,  e l’amicizia è scevra dal possesso, anzi insegna la libertà, e solo chi permette all’altro di essere integramente se stesso, senza compromessi, senza rinunce, conosce il senso della parola amico e può avvicinarsi al mistero dell’amore, quando le animano si confondono, scolorano e non ci sono più confini tra noi e l’altro, nessun conflitto, ma “eterna presenza”. Allora, per questo Natale, regaliamoci  un dono prezioso: un nuovo amico. Non soffermiamoci sul paio di pantofole,che non calzeremo mai,non arrendiamoci all’amarezza delle delusioni ,alla rete del cinismo e della diffidenza, resistiamo, forti e pronti a vivere l’avventura di un nuovo amico,doniamoci a lui, a quello sguardo nuovo, a quel sorriso appena accennato, così timido per il nuovo incontro, senza esitazioni senza paura,perché un amico lo scopriremo durante il viaggio, quando ci inciterà  ad andare avanti pur se le nostre forze sono allo stremo, perché ci accoglierà nel suo abbraccio quando la vita ci scaglierà in faccia il dolore, perché proteggerà la nostra  tristezza,  e gioirà nei nostri rari, ma  eterni momenti di gloria, e ci dirà il vero quando il mondo si starà prendendo gioco di noi. Un amico, non puoi mai cancellarlo, come accade su fb, perché la sua esistenza dà ragione alla nostra esistenza, perché senza di  lui saremmo solo anime vaghe, esseri incompiuti; l’amico  ci compone, riconoscendo nella nostre parole, confessate, sussurrate, urlate, la trama, contorta e splendida della nostra storia. L’amico ci impone la prova più grande, quella di essere , senza rinvii e senza riserve, sempre  e  solo noi stessi, rinunciando , in una sera d’inverno tra un bicchiere e l’altro, alle menzogne che ci raccontiamo e che indossiamo ogni giorno, perché l’amicizia abita la terra della sincerità e si coltiva solo  con la pazienza, la forza e la speranza di chi sa che tutta la ricchezza del mondo è  racchiusa nella mano di un amico, che stringe la nostra mano, e ci spinge,  facendo tacere le paure, ad  osare il nostro, incerto , goffo, trepidante accenno di volo

A tutti gli amici, di sempre, perduti, non riconosciuti, a quelli  di cui attendo il ritorno ,a quelli che verranno..

Filionda di Biancaluna Bifulco
Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Filionda di Biancaluna Bifulco Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.