fbpx

MA RIMINI....RIMINI...

  • Blog

Ma poi Rimini cosa ha più di noi? A guardare bene proprio nulla, solo che una camera d'albergo il 14 ottobre, in un hotel medio, costa 90€, se la trovi, mentre da noi, a Paestum, la città più bella della Magna Grecia (salvo rare eccezioni) noi operatori stiamo a guardare nel vuoto nella speranza che si materializzi un turista, una presenza...anche un fantasma ci andrebbe bene per movimentare la giornata. So bene che il modello Rimini oggi si considera superato, ma il fatto che il 14 ottobre gli alberghi siano pieni e i ristoratori gongolino, facendo girare i tavoli almeno per tre turni, resta e brucia...non dico cosa.

C'è una ragione storica che ci fa guardare agli altri come più bravi e più capaci e risiede nell'essere stati sottomessi, nel complesso d'inferiorità socio-culturale che ci portiamo dietro dal 1861. Certo nel nostro Mezzogiorno esistono e resistono modelli d'eccellenza, ma non è questo il punto, è capire il senso dell'invocazione, il confronto con Rimini, dal quale usciamo sempre perdenti. C'è che a Rimini prendono molto sul serio il turismo, lo considerano un settore del più vasto mercato globale ed operano nel senso di un'evoluzione costante dei modelli e della filiera del turismo, basta seguire i tanti seminari che offre il ttg, appena concluso, per capire il senso di quello che vado predicando.

Noi improvvisiamo, inventiamo slogan, ce ne riempiamo la bocca, senza chiederci: ma a Londra sanno che esiste Paestum? Perché di questo si tratta e come si fa a riempire le camere degli alberghi il 14 ottobre? Come si costruisce un brand territoriale? Tanto per usare un gergo tecnico e per darmi un po' di arie. Io non lo so, non ho questa formazione e al massimo riesco a fare bene il mio lavoro, come tutti noi, non pretendo di avere soluzioni, ma vorrei fare di più per la mia terra e vorrei farlo con metodo e competenze commisurate alla complessità del mondo contemporaneo.

E voi amici, non sentite un lieve bruciore, un'ustione impronunciabile? Che facciamo? Aspettiamo la prossima estate? Intanto a Rimini...Rimini...

Filionda di Biancaluna Bifulco
Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Filionda di Biancaluna Bifulco Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.