fbpx

ONE OCEAN FORUM - PARTECIPIAMO DA PAESTUM, PER UN MARE PIÙ PULITO!

  • Blog

Nel 2050, in mare ci saranno più rifiuti di plastica che pesci. Oggi, sono almeno 5 trilioni i frammenti che galleggiano nell'oceano. E l'isola di plastica individuata nel Pacifico è già grande due volte l'Italia, proprio come quella che galleggia nei mari del Nord. E questa è solo la punta dell'iceberg di un problema che influenza negativamente non solo gli oceani, ma anche il clima globale, la nostra alimentazione e il nostro futuro.  

Per dare una risposta concreta e stilare un codice di comportamento della tutela del mare – la Charta Smeralda – Feel Rouge e Yatch Club Cosa Smeralda hanno organizzato One Ocean Forum (a Milano dal 3 al 4 ottobre) al quale invitiamo tutti a partecipare, anche a distanza. Il Forum è aperto al pubblico e focalizzato su 4 tematiche: 

  • L'inquinamento 
  • Il clima e i suoi cambiamenti 
  • Le blue technologies  
  • L'ocean literacy (strumenti di diffusione di una cultura che permetta la comprensione dell'influenza che l'oceano ha sulle nostre vite e viceversa). 

E noi che amiamo il mare, cosa possiamo fare? Per prima cosa, responsabilizzarci nel quotidiano: bastano poche accortezze come scegliere bottiglie e borse della spesa riutilizzabili, non gettare rifiuti di plastica nel WC, scegliere prodotti package-free o con contenitori biodegradabili, eliminare piatti bicchieri e cannucce di plastica usa e getta.  

Al Dum Dum Republic, ci impegniamo a rispettare il mare eliminando del tutto la plastica: dal 2013 abbiamo adottato il monouso biodegradabile (piatti, bicchieri e cannucce) e abbiamo aderito al movimento "The last plastic straw" per abolire del tutto le cannucce di plastica, una delle maggiori fonti di inquinamento dei mari. 

Bisogna però far fronte all'emergenza e suggerire delle soluzioni COMUNI anche nel nostro territorio: unendo le forze e le intelligenze possiamo adottare delle misure sostenibili e ridurre il livello di inquinamento del nostro litorale. Il primo passo? Incontraci e definire delle linee guida per lidi, bar e hotel del comune per lavorare con più consapevolezza durante l'estate 2018. Significherebbe ridurre gli sprechi, ripulire il nostro territorio, vivere (e accogliere i turisti) in un ambiente SANO e prenderci cura della cosa più preziosa e bella che abbiamo: il nostro mare.  

Noi siamo prontissimi, per fare il primo passo con noi scrivici sulla nostra Pagina Facebook! 

Filionda di Biancaluna Bifulco
Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Filionda di Biancaluna Bifulco Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.