fbpx

ONE OCEAN FORUM - PARTECIPIAMO DA PAESTUM, PER UN MARE PIÙ PULITO!

  • Dum Dum Republic
  • Blog
Write a comment

Nel 2050, in mare ci saranno più rifiuti di plastica che pesci. Oggi, sono almeno 5 trilioni i frammenti che galleggiano nell'oceano.

E l'isola di plastica individuata nel Pacifico è già grande due volte l'Italia, proprio come quella che galleggia nei mari del Nord. E questa è solo la punta dell'iceberg di un problema che influenza negativamente non solo gli oceani, ma anche il clima globale, la nostra alimentazione e il nostro futuro.  

Per dare una risposta concreta e stilare un codice di comportamento della tutela del mare – la Charta Smeralda – Feel Rouge e Yatch Club Cosa Smeralda hanno organizzato One Ocean Forum (a Milano dal 3 al 4 ottobre) al quale invitiamo tutti a partecipare, anche a distanza. Il Forum è aperto al pubblico e focalizzato su 4 tematiche: 

  • L'inquinamento 
  • Il clima e i suoi cambiamenti 
  • Le blue technologies  
  • L'ocean literacy (strumenti di diffusione di una cultura che permetta la comprensione dell'influenza che l'oceano ha sulle nostre vite e viceversa). 

E noi che amiamo il mare, cosa possiamo fare? Per prima cosa, responsabilizzarci nel quotidiano: bastano poche accortezze come scegliere bottiglie e borse della spesa riutilizzabili, non gettare rifiuti di plastica nel WC, scegliere prodotti package-free o con contenitori biodegradabili, eliminare piatti bicchieri e cannucce di plastica usa e getta.  

Al Dum Dum Republic, ci impegniamo a rispettare il mare eliminando del tutto la plastica: dal 2013 abbiamo adottato il monouso biodegradabile (piatti, bicchieri e cannucce) e abbiamo aderito al movimento "The last plastic straw" per abolire del tutto le cannucce di plastica, una delle maggiori fonti di inquinamento dei mari. 

Bisogna però far fronte all'emergenza e suggerire delle soluzioni COMUNI anche nel nostro territorio: unendo le forze e le intelligenze possiamo adottare delle misure sostenibili e ridurre il livello di inquinamento del nostro litorale. Il primo passo? Incontraci e definire delle linee guida per lidi, bar e hotel del comune per lavorare con più consapevolezza durante l'estate 2018. Significherebbe ridurre gli sprechi, ripulire il nostro territorio, vivere (e accogliere i turisti) in un ambiente SANO e prenderci cura della cosa più preziosa e bella che abbiamo: il nostro mare.  

Noi siamo prontissimi, per fare il primo passo con noi scrivici sulla nostra Pagina Facebook! 

Share it
Lascia una commento...
Cancella
Login con
oppure entra come Guest
Caricamento commento... Il commento sara ricaricato dopo 00:00.

Sii il primo a lasciare un commento.

radio-widget-menu

Filionda di Biancaluna Bifulco
Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Filionda di Biancaluna Bifulco Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.