fbpx

CHI PASSA ALLA LOCANDA...CON PIETRA MONTECORVINO!

  • Blog

Il Dum Dum Republic ha trovato un porto per scaldarsi con la musica più bella...anche in inverno! Per Dicembre, vi aspettiamo alla Locanda del Mare a Paestum, con una serie di appuntamenti con artisti da non perdere! Il primo? Venerdì 9, alle 21:00, con Pietra Montecorvino. Un'artista viscerale e passionale in ogni sua interpretazione, dai brani originali alle interpretazioni dei grandi classici della musica partenopea. 

Dal 1983, anno dell'esordio come protagonista accanto a Renzo Arbore e Roberto Begnini nel film “F.F.S.S.”, ad oggi, Pietra Montecorvino ha partecipato a diverse tournée nazionali ed internazionali al fianco di Eugenio Bennato ("Acqua Acqua Fuoco Fuoco” e "A Sud di Mozart"), Angelo Branduardi ("Pane e Rose") e Peppe Barra ("La Cantata dei Pastori"), ed è stata attrice e interprete intensa e appassionata di "La Ciorta di Feliciello" (regia di Mario Franco), "Cavalli si nasce" (regia di Sergio Staino) e del musical “Festa di Piedigrotta” (Raffaele Viviani).

Nel 1991 esce il suo primo album "Segnorita", scritto per lei dai fratelli Edoardo ed Eugenio Bennato. Pietra viene invitata alla serata finale del Premio Tenco 1991 come "miglior interprete dell'anno", dove domina la platea con la sua forza istintiva e magnetica. Nel 1992 partecipa al Festival di Sanremo, in coppia con Peppino di Capri, cantando "Favola Blues" e, un anno dopo, viene pubblicato il suo secondo album "Voce di Pietra". Nel 1996 la ritroviamo nell'originale spettacolo "Malamusik" con la regia di Eugenio Bennato, con cui Pietra approda alla contemporanea musica napoletana dei vicoli, la Malamusik dei nostri giorni.

Il primo spettacolo interamente ideato e diretto da Pietra Montecorvino è "Neapolitan Tango" (1999): un recital vero, sanguigno e al tempo stesso poetico, che traccia l'asse Napoli-Buenos Aires ripercorrendo la migliore espressione musicale del Novecento attraverso suoni ed umori capaci di azzerare distanze oceaniche.

Nel 2002 realizza “Napoli Mediterranea”, da un’idea di Eugenio Bennato: il disco verrà pubblicato in diversi paesi Europei, segnando l’affermazione dell’artista con un tour in tutta Europa, che successivamente viene selezionata per il Womex di Essen (28 ottobre 2004) e per il Premio Tenco (29 ottobre 2004). Nel 2009 esce il suo ultimo album "Italiana".

È il film “Passione”, del regista americano John Turturro, a consacrare definitivamente Pietra Montecorvino quale massima interprete della musica napoletana di respiro internazionale. Il concerto che Pietra propone consiste nella interpretazione di brani originali e di classici eseguiti in una fusion creativa tra lo stile tradizionale e le nuove sonorità mediterranee. Il concerto, di grande presa ritmica e spettacolare, si avvale della presenza di due musicisti di grande spessore, il polistrumentista Erasmo Petringa e il contrabbassista Daniele Brenca.

Vi aspettiamo venerdì 9 dicembre, alle 21:00, alla Locanda del Mare con Pietra Montecorvino Live!

Per informazioni sugli altri eventi in programma, cliccate qui!

Filionda di Biancaluna Bifulco
Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Filionda di Biancaluna Bifulco Via Laura Mare - Capaccio Paestum (SA)
Tel: 0828851895 / Cel: 3911003962
P.IVA: 05038210653
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.